Airbnb cos’è e come funziona

Semplicemente un sito attraverso cui puoi diventare un host (ospite), offrire ospitalità, consultare le esperienze di altri.

Le persone iscritte, gli host, condividono le loro case in 190 paesi. I consigli su cosa vedere, tutte le informazioni sul posto vengono date direttamente da chi ci abita e vuole condividere il suo alloggio per un breve periodo.

Una grande idea nonché un’opportunità per le persone per incontrarsi e realizzare guadagni extra, semplicemente condividendo casa.

Un host Airbnb può essere di tre tipi:

  1. Può pubblicare un annuncio affittando propri spazi;
  2. Co-Host proponendo di affittare per conto terzi;
  3. Creando Esperienze

 

Federalberghi di recente è insorta contro l’iniziativa in quanto ha denunciato un uso non corretto del portale, per cui stando ad alcune stime pare che un Host metta a disposizione più alloggi e svolga l’attività per oltre sei mesi eludendo la clausola dell’attività occasionale.

Ma la battaglia è aperta in quanto il sito rimanda le accuse al mittente, replicando che un host in media riesce a guadagnare intorno ai 2.000,00 euro in un anno e che il progetto sostiene il turismo nel nostro paese.

Diversi dossier parlano di svariate migliaia di euro e di vere e proprie società dietro gli affitti su Airbnb.

La terza causa di Mortalità in Italia

Nel mese di Novembre sono stati bocciati gli emendamenti alle legge di bilancio presentati da Sel e Forza Italia che prevedevano l’istituzione di un pubblico registro per gli affitti di breve periodo, la cedolare secca obbligatoria e il sostituto d’imposta per le piattaforme che gestiscono gli affitti.

Il Presidente della Commissione Bilancio, Francesco Boccia, favorevole agli emendamenti ha auspicato un interessamento anche futuro del Parlamento alla questione degli affitti perché, testuali parole di Boccia – fino a quando un’Azienda non pagherà le tasse non farà un buon servizio al Paese. Dove c’è Business si sa che c’è sempre conflitto di interessi.

Germi e batteri in Casa

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...