Elezioni 2018: come si vota e come funziona la legge elettorale

Cosa succederà dopo il voto? Alleanze e colazioni? Intese sui programmi? Quali sono i possibili scenari?

Domenica 4 marzo 2018 si vota per le elezioni politica; la data è sempre più vicina e si voterà con una nuova legge elettorale. La maggioranza degli esperti assicurano che con questa legge elettorale non si avrà nessun vincitore. Vediamo perché.

LIfe style slow

Come funziona il Rosatellum?

Questa legge favorisce le coalizioni; le alleanze fra partiti diversi avranno la possibilità di ottenere più seggi in parlamento. Il Rosatellum prevede una quota maggioritaria (36%) e una quota proporzionale (64%). In base al sistema maggioritario uninominale  che prende più voti conquista il seggio; ad esempio fra tre candidati che ottengono il 30%, il 25% e il 20%, chi ha ottenuto il risultato maggiore prende l’unico seggio (il vincitore prende tutto – modello Inghilterra). Il sistema proporzionale per i collegi plurinominali, ciascun partito riceve un numero di seggi in proporzione al numero di voti ottenuto. Un partito che si presenta da indipendente entra in parlamento solo se ottiene almeno il 3%.

Tutorial ufficiale Elezioni politiche 2018    –    il video

Cosa succederà dopo il voto è tutto da vedere, anche se molti esperti fanno previsioni. Gli scenari che potrebbero aprirsi sono tanti e tutti imprevedibili, tanto che qualche giorno fa perfino Jean Claude Junker si è detto preoccupato del voto in Italia. In effetti, questa legge elettorale non permette di avere un governo, non permette a nessuna forza di poter governare senza l’aiuto e il supporto di altri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...